Il Fluismo e il Teatro di Aurin Proietti

Il Fluismo partecipa ai laboratori teatrali di Aurin Proietti che lei ha chiamato Efilsitra: un modo nuovo di recitare e di conseguenza, di vivere. Posso portare la mia testimonianza: esco sempre arricchita dai suoi laboratori teatrali, sebbene nel mio futuro non sia prevista l’arte della recitazione sul palco di un teatro.
Oltre ad incontrare persone interessanti, qui si incontra la vita: la vita quotidiana fatta di esperienze basate sulle emozioni. Nel laboratorio si mette in atto una modalità di espressione, libera senza condizionamenti o giudizi, dove il bene e il male, il brutto e il bello hanno un loro ruolo di pari importanza. Nel teatro di Aurin non esistono dicotomie, perché tante sono le sfaccettature e le esigenze dell’anima che lei riesce a cogliere e che sono, poi, le esigenze di tutti i partecipanti, servendosi delle svariate tecniche che conosce.
Mi piace mentre spiega, l’uso frequente della parola fluido, fluidità, fluire. E’ evidente che il Fluismo intenzionale ed emozionale che sgorga dal suo lavoro fa parte di lei, essendo nata e cresciuta in una famiglia di artisti, come del resto fa parte di me: è per questo motivo che Aurin mi affascina.
Il laboratorio di Aurin è un crogiolo, un luogo sacro, già dal momento in cui ci mettiamo piede, che ha il potere di creare la giusta circostanza in cui vengono a contatto, si mescolano, si amalgamano e, alla fine, si fondono elementi di natura diversa. Un vero e proprio percorso di trasformazione che avviene attraverso un minuzioso, giocoso e profondo lavoro su di sé. E si sa la trasformazione è guarigione!.

Dice Aurin “L’apertura del mio personale canale intuitivo e percettivo è lo strumento principale col quale mi muovo, oriento e creo, riuscendo a costruire un rapporto e processo di lavoro individuale all’interno di un gruppo per ciascuno dei partecipanti. Credo immensamente che l’applicazione del teatro nei contesti sociali, pedagogici e terapeutici possa portare un enorme contributo”.

Precedente Abstract Fluismo